Panificazione ed Attività Affini

Ente Bilaterale Regionale Lombardia

Premesso che era già attiva a livello regionale una Cassa Panificatori (CPPLPR) costituita con accordo sindacale del 27/4/1981; la stessa in data 11 maggio 2011, ha modificato la propria denominazione sociale ed implementato ruolo e funzioni per volontà delle Parti sociali firmatarie del vigente Contratto Integrativo Regionale del CCNL del settore della panificazione (unico riferimento del riunificato CCNL del 1 dicembre 2009 sottoscritto a livello nazionale da FIPPA-Federpanificatori, ASSIPAN-Confcommercio, FIESA-Confesercenti e dalle organizzazioni sindacali FAI-Cisl, FLAI-Cgil, UILA-Uil); contratto regionale sottoscritto in data 18 gennaio 2011 dalla Unione Regionale Panificatori che rappresenta tutte le 11 associazioni provinciali della panificazione lombarda con le OO.SS. Regionali FAI, FLAI ed UILA regionali.


Sostanzialmente EBIPAL, oggi rappresenta l’Ente Bilaterale del Settore della Panificazione ed Attività Affini, costituito per volontà delle Parti; ha natura associativa, di emanazione contrattuale, non persegue finalità di lucro ed ha carattere assistenziale e mutualistico.
Le Parti sociali, ferma restando la loro reciproca autonomia di rappresentanza e contrattazione, hanno ritenuto opportune ed utili l'implementazione e l'universalizzazione contrattuale degli strumenti bilaterali, per lo sviluppo e la promozione del settore della panificazione, nonché per realizzare più avanzate relazioni sindacali nel settore a livello regionale ed in ogni singola provincia, senza per questo diventarne strumento sostitutivo di rapporti contrattuali tra le Parti.

Share by: